Informativa

Questo sito e/o gli strumenti di terze parti incluse in esso, utilizzano i cookie con finalità illustrate nella cookie policy. Accettando i cookie con il pulsante qui sotto, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Cineforum Classico del Mercoledi sera ore 21:00 - Domani D'oriente. Riflessioni dal mondo animato

DOMANI D'ORIENTE: RIFLESSIONI DAL MONDO ANIMATO

Il nuovo anno si apre alla scoperta dell'oriente e con qualche riflessione sul futuro. Prima di andar oltre è necessario spiegare cosa andremo a guardare: degli ANIME.

“Anime” è un neologismo giapponese con il quale si abbrevia la parola anim?shon (traslitterazione giapponese della parola inglese animation, "animazione"). Quindi quello che andremo a vedere sono 4 cartoni animati di cui i primi due, seppur tratti da serie a più episodi, sono godibili e comprensibili a se stanti. Entreremo in un mondo futuro attraverso gli occhi di una cultura animata a noi lontana. Una doppia esplorazione.

Pubblicato il 12/09/2017 alle ore 12:29 da Gabriele

Eventi in calendario

04
ottobre
2017

Cineforum Classico del Mercoledi sera ore 21:00 - CAPITAN HARLOCK: L'ARCADIA DELLA MIA GIOVINEZZA

Ore 21:00

Regia di: T. Katsumata - Produzione: Toei animation – JAP – 1982

In un lontano futuro il pianeta Terra è occupato da un'altra razza umanoide. Da qui partono le avventure del noto pirata spaziale chiamato Capitan Harlock, la cui origine è assai lontana e la andiamo ad esplorare in una serie di flah back e flash forward tra il futuro e l'occupazione nazista della Francia, tra battaglie e radio che incitano alla resistenza.

11
ottobre
2017

Cineforum Classico del Mercoledi sera ore 21:00 - ASTRO BOY (2009)

Ore 21:00

Regia di: David Bowers – Prod.: Imagi, Tezuka Production, Saturn Film – USA, JAP – 2009

Nel futuro, dopo che la terra viene completamente inquinata dagli scarti e rifiuti degli umani, la città giapponese e immaginaria di Metro-city si distacca dal suolo diventando una metropoli volante e grazie all'ausilio del geniale dottor Tenma e dei suoi avanzatissimi robot lavoratori, favorisce una vita tranquilla ai cittadini. In questo futuro, con le differenze sociali tra la città volante e ciò che ne rimane “sotto”, prendon forma le gesta di Astro Boy, un bambino robot creato da uno scienziato defraudato del proprio figlio. Interessante il doppiaggio italiano.

18
ottobre
2017

Cineforum Classico del Mercoledi sera ore 21:00 - NAUSICAA DELLA VALLE DEL VENTO

Ore 21:00

Regia di: Hayao Miyazaki – Prod.: Topcraft, Tokuma Shoten, Hakuhodo, Nibariki – JAP – 1984

Tratto dall'omonimo manga (Fumetto giapponese), questo film d'animazione racconta una storia di fantascienza post apocalittica con accenti ambientalisti; fu presentata dal WWF alla sua uscita nei cinema. Questa pellicola, pur non essendo ancora nato lo studio Ghibli, viene identificata come primo lavoro della nota casa di produzione giapponese. Il film narra la storia di Nausicaä, giovane principessa della Valle del vento, che rimane coinvolta in uno scontro con Tolmechia, un regno che cerca di riportare in funzione un'antica arma per spazzare via una giungla tossica popolata da insetti giganti. Nausicaä dovrà cercare di evitare che i tolmechiani irritino queste creature. 

25
ottobre
2017

Cineforum Classico del Mercoledi sera ore 21:00 - METROPOLIS

Ore 21:00

Regia di: Rintar%u014D – Prod.: Madhouse – JAP – 2001

Il film si basa sull'omonimo manga ideato da Osamu Tezuka nel settembre 1949 e molto lontanamente ispirato all'omonimo film del 1927: la storia è ambientata in un mondo retrofuturistico dove gli umani e i robot vivono insieme, ma non in armonia. Molti robot sono costretti a vivere nel sottosuolo della città, trattati come schiavi dagli umani e destinati a venire distrutti qualora entrino nelle aree non autorizzate. La storia, a differenza del manga, ricalca in larga parte l'omonima pellicola di Fritz Lang, pur discostandosene nelle sottotrame.

Centro Sociale Polivalente di Casalpalocco. Centro Sociale Polivalente di Casalpalocco Codice fiscale 05580390580. Note legali
Questo sito è gestito con oZone IQ 5.0 beta 0.1.9 © Copyright 1999 - 2017 Kenitte.