Questo sito e/o gli strumenti di terze parti incluse in esso, utilizzano i cookie per le finalità illustrate nella pagina dedicata alla pagina dedicata alla privacy e cookies policy. Accettando i cookie con il pulsante qui sotto, acconsenti all’uso dei cookie.

Yoga

Per gli spiriti eletti è la strada della perfezione.
Per tutti gli altri è la strada del benessere.

Con il sostantivo maschile sanscrito Yoga nella terminologia delle religioni originarie dell'India si indicano le pratiche ascetiche e meditative.
Il termine yoga si riscontra già nel più antico dei Veda con il significato di "unire", "attaccare", "imbrigliare".
La diffusione di pratiche risalenti a quella tradizione in occidente, avvenuta tra il  XIX e il XXsecolo, come la meditazione (dhyana), gli esercizi di controllo del respiro (pranayama) o gli asana (le celebri "posizioni" con cui lo Yoga viene comunemente identificato tout-court), ha tralasciato quasi sempre gli altri livelli, ed in particolare i primi due iniziali e per questo fondamentali. Ciò è dovuto al fatto che nella società occidentale il rapporto con lo Yoga non è mai stato strettamente relazionato alla religione, ma è sempre stato inteso come una disciplina che mira al semplice riequilibrio psicofisico dell'uomo e al raggiungimento di un generico stato di benessere.
Lo Hatha Yoga è una forma di Yoga basato su una serie di esercizi psicofisici di origini antichissime, originati nelle scuole iniziatiche dell'India e del Tibet. È ad oggi molto praticato anche in occidente, in cui nella maggior parte dei casi è stato privato dei suoi significati spirituali e viene proposto come una mera forma di ginnastica esotica alternativa; questa "laicizzazione" ha fatto sì che molte persone, a prescindere dall'orientamento religioso, si avvicinassero – seppur in modo superficiale – a questa pratica.

Lo Hatha Yoga insegna a dominare l'energia cosmica presente nell'uomo, manifesta come respiro, e quindi a conseguire un sicuro controllo della cosa più instabile e mobile che si possa immaginare, ossia la mente sempre irrequieta, sempre pronta a distrarsi e divagare.
In tal maniera lo yoga, influendo insieme sulla vita psichica e su quella fisica dell'individuo, che del resto pensa strettamente congiunte, si propone di compiere una revulsione immediata dal piano dell'esperienza quotidiana, umana e terrena e di attuare con grande prontezza il possesso della più alta beatitudine. Ecco perché lo Hatha Yoga è anche chiamato "la via celere".
Chi ne segue le regole non è più un uomo comune ma diventa un Siddha, cioè un uomo perfetto.

Incontri: Lunedì pomeriggio, ore 17.00-19.00 Mercoledì mattina, ore 10.00-12.00
Per informazioni tel 06 5098348

Pubblicato il 24/10/2011 alle ore 13:56

Eventi in calendario

Non ci sono eventi

Centro Sociale Polivalente di Casalpalocco © Centro Sociale Polivalente di Casalpalocco - Codice fiscale 05580390580. Privacy e cookies policy.
Made with oZone iQ